Non perdere le ultime novità di Donnaclick! Iscriviti alla newsletter

Per la primavera 2018 torna la baby bang: ecco cosa sapere sulla frangetta corta

Bellezza - 16 aprile 2018

La baby bang è il trend capelli 2018: scopriamo a chi sta bene e come portare la frangetta corta! Questo tipo di frangia è particolarmente adatto a chi ha i capelli naturalmente lisci, poiché in tal modo rimarrà sempre in ordine anche senza ricorrere alla piastra. Ma vediamo le cose da sapere prima scegliere un taglio di capelli con frangia cortissima!

Ideale per chi è in cerca di un nuovo hair look primaverile, la frangia super corta, chiamata anche baby bang, è di moda tra molte celebrity famose e anche alcuni stilisti hanno fatto sfilare tagli con frangia corta durante le loro ultime sfilate di moda.

Piena, dritta, scalata, asimmetrica o molto sfoltita, la frangetta corta è ideale per chi desidera mantenere ben visibili i lineamenti del volto, assicurandosi però un taglio che non passi inosservato: questa tipologia di frangia lascia infatti scoperte la fronte e le sopracciglia, grazie alle quali è più facile dare risalto al proprio sguardo e al volto.

Ma a chi sta bene? Sicuramente la baby bang è perfetta per chi ha il viso ovale o rotondo e per chi ha un volto con lineamenti morbidi e regolari. Si adatta anche alle fronti basse, mentre per quelle molto ampie e spaziose si consiglia una frangia più lunga.

La baby bang è poi particolarmente adatta con i tagli più corti e sbarazzini, ma anche con i tagli medi o a caschetto, tuttavia può essere portata anche con capelli lunghi e pettinature raccolte fissate con la lacca. Per tenerla sempre ordinata e a posto vi basterà una mini piastra per ottenere subito una frangia perfettamente liscia! Fate attenzione però se avete i capelli ricci, perchè potrebbe risultare una scelta sbagliatissima per chi non desidera acconciarla tutti i giorni.

Ad ogni modo, prima di tagliare i capelli vi consigliamo di rivolgervi a dei parrucchieri professionisti che possano consigliarvi l’hair look con frangia cortissima più adatto a voi. Infine ricordatevi di spuntare o ritoccare la baby bang almeno una volta al mese per averla sempre curata.

Leggi anche:
Frangia, come sceglierla in base alla forma del viso
Acconciature con frangia: lunga, laterale o scalata?

MOSTRA COMMENTI

COMMENTA