Non perdere le ultime novità di Donnaclick! Iscriviti alla newsletter

Capelli e sport: come prendersi cura della chioma dopo l'attività sportiva

Bellezza - 6 giugno 2017 Vedi anche: Capelli: acconciature, cure e trattamenti, Cura dei capelli

Capelli e sport: come prendersi cura della chioma dopo l'attività sportiva? Avere dei capelli belli e in ordine dopo l’attività fisica non è sempre così facile: chi pratica sport sa bene quanto sia difficile mantenere i capelli in salute. Ma vediamo allora qualche consiglio utile per salvaguardare la bellezza della chioma!

Chi pratica sport sa quanto sia difficile mantenere i capelli belli e forti a prescindere dalla disciplina sportiva che si pratica. Lo sport che più danneggia la salute dei capelli è sicuramente il nuoto, proprio per l’elevata presenza del cloro dell’acqua delle piscine, ma qualsiasi tipo di attività fisica tende a far apparire i capelli stressati e rovinati, anche a causa dei frequenti lavaggi a cui si sottopongono quotidianamente.

Shampoo bio lavaggio quotidiani

15.84 €

Scopri su Amazon

Shampoo secco spray

6.50 € 6.00 €

Scopri su Amazon

Collistar balsamo crema extra delicato

19.00 € 11.90 €Sconto del 37%

Scopri su Amazon

Con lo sport, infatti, si tende a sudare molto e a sporcarsi i capelli, quindi lavare i capelli al termine dell’attività fisica risulta molto importante per non avere una chioma sporca e poco voluminosa: per questo motivo chi pratica sport dovrebbe prendersi cura dei capelli con prodotti specifici adatti ai lavaggi frequenti.

In particolare, nella scelta dello shampoo per i capelli è bene preferire un prodotto non troppo aggressivo, magari uno shampoo neutro, delicato o per lavaggi frequenti, e abbinarlo ad un balsamo districante o ad una maschera nutriente ed idratante in grado di ridare vita alla chioma. La soluzione migliore è quella di affidarsi a prodotti professionali delicati e studiati per le necessità dei vari tipi di capello.

Ad ogni modo, se lavare i capelli dopo lo sport non vi risulta sempre possibile per questioni di tempo, passate un po’ di shampoo secco sulla chioma per dare subito ai vostri capelli un aspetto più pulito e fresco. Un altro buon consiglio per mantenere la vostra chioma più pulita e in ordine è quello di raccogliere i capelli durante l’attività sportiva, ad esempio una coda di cavallo, una fascia, uno chignon o un’acconciatura raccolta, in modo da evitare che i capelli entrino in contatto diretto col sudore della pelle. Infine, nella fase dell’asciugatura dei capelli, utilizzate un diffusore sul phon che eviti la concentrazione di calore e la secchezza dei capelli.

Leggi anche:
4 acconciature per la palestra per essere comode ed eleganti
Acconciature per lo sport: 5 idee per capelli sempre in ordine

MOSTRA COMMENTI

COMMENTA