Non perdere le ultime novità di Donnaclick! Iscriviti alla newsletter

Faux bob, il taglio di capelli per cambiare look in pochi istanti

Bellezza - 24 marzo 2017 Vedi anche: Acconciature capelli lisci, Acconciature capelli lunghi

Tendenze moda capelli 2017: faux bob, il finto taglio caschetto che permette di cambiare look in pochi minuti! Ecco come realizzare il fake bob in pochi minuti e come renderlo adatto a tutte le occasioni d'uso!

La tendenza moda 2017 segna il ritorno del vintage, coprendo un periodo che va dagli anni ’40 ai ’90. Tutto questo si tramuta nella scelta, da parte della maison di fashion e beauty, di scegliere un periodo storico cui ispirarsi per quanto riguarda abiti, accessori, makeup e acconciature. Negli ultimi anni abbiamo visto il bob cut spopolare, sia super liscio che con le beach waves, e anche nel 2017 la tendenza moda capelli non accenna a mettere da parte questo taglio così glamour e versatile. Non tutte, però, vogliono ricorrere al taglio, ma c’è un espediente tutto da sfruttare: il faux bob!

 70 forcine color bronzo

3.48 €

Scopri su Amazon

 Remington piastra per capelli

49.99 € 25.00 €Sconto del 50%

Scopri su Amazon

 Fermaglio vintage strass capelli

5.47 € 3.04 €Sconto del 44%

Scopri su Amazon

Questa pettinatura ci permette di avere un taglio carré in 5 minuti: liscio, mosso, riccio, perfettamente tirato, morbido, minimale o arricchito da accessori per capelli, perfetto per la sera, per i look da ufficio o da tempo libero, il faux bob (o fake bob) permette di ottenere un aspetto nuovo, chic e semplice senza dover tagliare i capelli! Vediamo, dunque, come creare questa acconciatura che sembra un taglio: ecco il tutorial per il faux bob.

Faux bob: tutorial per il finto caschetto

Occorrente

  • elastici
  • forcine
  • pettine con coda sottile
  • spazzola
  • accessori per capelli a piacere

Procedimento

  1. pettinare i capelli nel modo che preferite: liscio, boccoli, ricci, mossi, a vostro gusto!
  2. legate i capelli a tre quarti della lunghezza, restando dunque circa 5 cm al di sopra delle punte finali
  3. piegate questa coda verso l’interno, avvicinandola alla nuca
  4. fermate con le forcine e, se occorre, una spruzzata di lacca

Questa è la versione base del faux bob; la lunghezza del bob dipende da voi, basterà sistemare l’elastico più in alto o più in basso e scegliere un punto diverso quando lo fermerete sulla nuca. Per un effetto strong anni ’60, prima di creare la coda potete cotonare i capelli. Inoltre, il fake bob può essere reso prezioso da fermagli gioiello, floreali, mollette colorate, fasce e bandane. Se avete un taglio scalato non dimenticate di mettere in ordine le ciocche che sfuggono! Arricciatele o trattenetele con le mollette, curatele anche se volete creare un effetto messy hair, altrimenti il bob non sembrerà reale. Per un look davvero vintage, ispirato alle atmosfere de “Il Grande Gatsby”, create delle onde sulle tempie per una serata speciale: effetto retrò chic assicurato!

Nella nostra gallery troverete molte idee per realizzare il faux bob, da scegliere in base all’occasione d’uso: lasciatevi ispirare!

Articolo scritto da: Elisa

MOSTRA COMMENTI

COMMENTA