Non perdere le ultime novità di Donnaclick! Iscriviti alla newsletter

Sapone nero, tutte le proprietà e gli usi per la nostra bellezza

Bellezza - 23 marzo 2017 Vedi anche: Macchie pelle, Trattamenti viso fai da te

Conosciamo meglio il sapone nero, tutte le proprietà e gli usi per la nostra bellezza che questo prodotto completamente naturale può regalarci. Ecco tutto quello che c'è da sapere sul sapone nero!

Il sapone nero è una pasta vegetale di origine africana caratterizzata da un colore scuro e da numerose proprietà benefiche, che risulta un prodotto perfetto per effettuare trattamenti di bellezza su tutto il corpo. La sua funzione principale è quella di preparare la pelle per l’esfoliazione, nutrendola a fondo.

Questo prodotto non si presenta sempre come una tradizionale saponetta perché, se mescolato con acqua, assume una consistenza pastosa e poco schiumosa. Utilizzato ancora oggi per realizzare scrub naturali all’interno degli hammam durante il rito del bagno, il sapone nero ha una tradizione antichissima.

È conosciuto anche con il nome di sapone nero di hammam e di sapone Beldi, ha origini africane, in particolare nella zona marocchina dell’Essaouirae. Esistono diversi tipi di sapone nero, tutti caratterizzati dalla presenza di olio d’oliva nera, acqua e minerali e dall’assenza di soda. Scopriamo insieme tutte le proprietà e gli usi per la nostra bellezza del sapone nero!

Le proprietà del sapone nero

Il sapore nero ha molte proprietà, legate soprattutto alla presenza di vitamine A, E e D, ma anche di burro di karitè e olio di cocco, elementi presenti in alcune varianti.
Oltre a detergere in profondità la cute in modo delicato e non aggressivo, il sapone nero nutre e leviga la pelle, lasciandola liscia e morbida. Inoltre, il sapone nero è utilizzato anche per schiarire le macchie scure della pelle. I principali vantaggi del sapone nero sono di essere un prodotto completamente naturale e di non ungere la pelle, riuscendo comunque a nutrirla e a renderla luminosa. Inoltre risulta essere anallergico e quindi adatto a tutti i tipi di pelle.

Gli usi di bellezza del sapone nero

Proprio per le sue qualità, gli usi di bellezza del sapone nero sono molteplici, in particolare per noi donne. Prima di tutto, il sapone nero è un ottimo detergente per il viso e un perfetto esfoliante per tutto il corpo.

Questo prodotto deve essere applicato delicatamente sulla pelle umida e lasciato a riposo per qualche minuto per ammorbidire la cute e facilitarne l’esfoliazione, utilizzando un semplice guanto di tessuto granulato o spugna vegetale. In questo modo le impurità più in profondità saranno rimosse e la pelle sarà depurata dalle tossine e dalle cellule morte.

Il sapone nero ha proprietà antibatteriche, antinfiammatorie e possiede un effetto antiacne, ed è quindi molto indicato per chi soffre di pelle acneica e cerca prodotti antiacne naturali e delicati.

Inoltre, può essere utilizzato nella vasca da bagno disciolto nell’acqua per realizzare un bagno rinvigorente ed energizzante, che vi lascerà la pelle liscia e morbida.
Il sapone nero è un toccasana per i capelli poiché li nutre a fondo e li rende sani e brillanti. Risulta indicato anche per chi ha problemi di forfora. Se utilizzato come shampoo, infatti, il sapone nero è un antiforfora naturale in grado di riequilibrare il cuoio capelluto e donare vitalità ai capelli.

MOSTRA COMMENTI

COMMENTA