Non perdere le ultime novità di Donnaclick! Iscriviti alla newsletter

Tutti gli usi e i benefici dell'acqua termale

Bellezza - 7 marzo 2017 Vedi anche: Cura della pelle

Conoscete tutti gli usi e i benefici dell'acqua termale? Ve li diciamo noi! Scopriamo le proprietà e i consigli di utilizzo per sfruttare al meglio le preziosi qualità di questo prodotto di bellezza. Una volta provato, non potrete più farne a meno!

L’acqua termale è uno dei prodotti di bellezza più utili e piacevoli da utilizzare, perfetta per essere utilizzata in molte situazioni e per essere tenuta sempre con sé in borsa.

La Roche Posay Acqua Termale Thermal Spring Water

11.46 € 8.03 €Sconto del 30%

Scopri su Amazon

Avène Eau Thermale Thermal Spring Water

8.44 €

Scopri su Amazon

Vichy Acqua Termale Eau Thermale Minéralisante

7.48 €

Scopri su Amazon

Fin dall’antichità l’acqua termale veniva utilizzata per il trattamento di diversi disturbi, grazie alle sue proprietà disintossicanti e curative. Oggi, oltre alle cure specifiche con acqua termale in centri specializzati, è possibile usufruire delle sue preziose proprietà anche nella cosmesi.
Ma quali sono gli usi e i benefici dell’acqua termale per cui vale davvero la pena introdurla nella propria routine di bellezza? Scopriamoli insieme!

Usi e benefici dell’acqua termale

Idrata la pelle

L’acqua termale idrata la pelle grazie alle molecole idratanti che la caratterizzano, che penetrano nella cute creando una sorta di idratazione “di scorta” da cui attingere al momento del bisogno. Le proprietà idratanti dell’acqua termale spray sono da sfruttare al massimo durante il periodo estivo, quando il caldo e il sole tendono a seccare la pelle del viso, ma anche quando gli sbalzi di temperatura provocati da sole e aria condizionata rischiano di attaccare il benessere cutaneo.

Aiuta a lenire le scottature da sole

Quante volte ci capita di avere la pelle arrossata dopo l’esposizione al sole? A volte non basta mettersi la crema solare protettiva per evitare che la pelle si arrossi o scotti, perché lo stress provocato dai raggi solari riesce comunque a scalfire l’epidermide. L’acqua termale attenua il rossore da bruciatura, soprattutto grazie a vitamina E, zinco, rame, manganese e magnesio, che agiscono sinergicamente per tenere unito il film idrolipidico cutaneo.

Fissa il makeup

Puoi utilizzare l’acqua termale per fissare il makeup, rendendo il fondotinta o la BB cream il più naturale possibile, evitando l’effetto “maschera”. Se vaporizziamo un po’ di acqua termale sul viso e poi tamponiamo con un fazzolettino di carta, l’effetto finale sarà davvero bello, con una pelle più luminosa e un trucco più duraturo. Puoi sfruttare le proprietà dell’acqua termale nella cosmesi anche per rendere intenso e scintillante l’ombretto, aggiungendo ad un ombretto wet&dry, una goccia di acqua termale per inumidire il pennello che utilizzerai per sfumare il colore.

Elimina il rossore cutaneo

Dopo una sessione di allenamento non c’è niente di meglio dell’acqua termale per eliminare il rossore cutaneo provocato dall’affaticamento. Basta un po’ di acqua termale vaporizzata per lenire la cute grazie al mix di minerali da cui è costituita; la sua formulazione, infatti, riesce a ristabilire rapidamente il pH, l’idratazione e l’ossigenazione dei tessuti. Possiamo sfruttare questa qualità anche per trattare la pelle dopo la depilazione, soprattutto nelle zone più delicate di inguine e ascelle.

Alleggerisce le gambe pesanti

Se arrivi a sera e ti senti le gambe pesanti dopo una giornata di lavoro, non c’è niente di meglio di una rinfrescata grazie alla vaporizzazione di acqua termale sulle gambe. Sentirai subito un sollievo che restituirà leggerezza ai tuoi arti stanchi. Se riesci, conserva la confezione in frigorifero così da rendere l’effetto ancora più potente al momento dell’applicazione.

MOSTRA COMMENTI

COMMENTA