Tutorial make-up: trucco occhi anni '60

Bellezza - 24 febbraio 2010

Se quello che volete avere un viso che ricorda inequivocabilmente gli anni sessanta, la prima cosa da fare puntare sugli occhi . Nel make up degli anni sessanta le attrici e le donne famose a cui ispirarvi sono Twiggy , Audrey Hepburn e Brigitte Bardot .

span.c7 {line-height: normal; margin-top: 10px; color: #6f472d;} Innanzitutto quello che servirà sono delle ciglia finte, che troverete in qualsiasi profumeria ed anche al supermercato.
Se non avete dimestichezza con l’applicazione delle ciglia finte, allora è preferibile non utilizzarle. Grazie ai tanti mascara in commercio, potrete comunque ottenere un effetto in perfetto stile anni 60, come quello della bellissima Brigitte Bardot, come potete vedere nella foto.

Un’altra icona di stile degli anni sessanta è senza dubbio Twiggy, modella, attrice e cantante inglese. Twiggy è spesso apparsa con delle ciglia molto lunghe, ben separate tra loro, effetto che potrete ottenere facendo zigzagare l’applicatore del mascara orizzontalmente, sia nelle palpebre superiori che in quelle inferiori. Dopodiché, per ottenere un make up anni 60 ispirato a Twiggy, basterà applicare la matita sulla palpebra inferiore.

Un accessorio che non può assolutamente mancare per ottenere un vero e proprio trucco anni 60 è un buon eyeliner. Una volta messe le ciglia finte, o applicato il mascara adatto per renderle più lunghe, bisognerà tracciare una riga con l’eyeliner, che dovrà sbordare alla fine dell’occhio, dando il tipico effetto anni sessanta.

Terminate il tutto con un ombretto chiaro, ed i vostri occhi saranno perfetti. Sulla guance è consigliabile applicare un fard rosato, che ne dia l’aspetto da bambina. Sulle labbra un lucidalabbra opaco, che ne dia l’aspetto naturale.

Bene, e con un trucco così, non può certamente mancare una tipica acconciatura anni sessanta, che potrete copiare ad una delle icone dello spettacolo, che portano capelli con il volume in alto, ch e si riduce alla nuca.

Se lo stile anni 60 vi piace molto, potreste anche acconciare i capelli con il tipico ciuffo che si adatta a quasi tutti i tagli e a tutte le lunghezze. Un’altra alternativa è il caschetto anni 60, molto seducente ma che richiede anche molta cura.

Foto da:
Solostyle.it
Listal.com
Tsutpen.blogspot.com

Articolo scritto da: Giulia

CONDIVIDI

Facebook Twitter Google Digg Reddit LinkedIn Pinterest StumbleUpon Email

COMMENTA