Non perdere le ultime novità di Donnaclick! Iscriviti alla newsletter

Le abitudini sessuali femminili di cui dovremmo fare a meno

Amore e Sesso - 23 gennaio 2017 Vedi anche: Arte della Seduzione, News Piccanti e Curiose

Quali sono le abitudini sessuali femminili di cui noi donne dovremmo fare a meno, quelle che rischiano di rovinare l’intimità e che spesso non sono neanche sicure per la nostre salute? Ecco le paranoie femminili più diffuse in fatto di intimità.

Le abitudini sessuali femminili da abbandonar sono quelle che possono compromettere il nostro piacere ma anche certi tipi di rapporti e che, diciamolo, spesso non sono neanche sicuri per la nostra salute. Sono piccoli vizi su cui spesso riflettiamo troppo poco, mettendo da parte i nostri desideri pur di compiacere il partner! Scopriamo insieme quali sono le più comuni abitudini sessuali femminili di cui dovremmo cominciare a fare a meno.

Noi donne non chiediamo quasi mai nulla al partner, per via di un certo imbarazzo e per colpa di tabù che spesso ci condizionano e ci impediscono di essere più intraprendenti. Dovremmo invece comunicare chiaramente al nostro compagno di letto ciò che ci fa stare bene, le cose che ci piacciono e quelle che vogliamo da lui. Un’altra cosa che praticamente tutte le donne fanno è mentire sull’orgasmo: molto spesso per imbarazzo o per non mortificare il compagno a letto, noi fingiamo. Questo a lungo andare può portare ad una crisi, specialmente se questo piacere non raggiunto lo cerchiamo altrove…

Un’altra brutta abitudine di noi donne è anche rischiosa per salute: quasi mai, anche nel caso di un rapporto occasionale, pretendiamo che il nostro partner usi il preservativo perché sappiamo bene che agli uomini non piace usarlo. Dovrebbe invece essere indispensabile sempre, a meno che non abbiate una relazione duratura con qualcuno. Quando si arriva al sodo, in pratica, noi donne abbiamo paura di smontare il partner chiedendogli di indossare il profilattico, figuriamoci di chiedergli se di recente si è sottoposto ai test per le malattie sessuali! Invece dovremmo ricordarci che il sesso, oltre che un piacere, a volte è anche un rischio.

Fare l’amore a luce spenta per questioni di imbarazzo: ecco uno dei comportamenti femminili inammissibili se parliamo di intimità. Non dovremmo mai vergognarci del nostro corpo dato, che la persona distesa accanto a noi sicuramente si trova nel nostro letto per un fatto di attrazione fisica. C’è sicuramente un coinvolgimento emotivo, ma l’occhio vuole la sua parte per cui è inutile giocare a mosca cieca, anzi, con una luce soffusa la situazione sarà ancora più eccitante!

LEGGI ANCHE:

Come raggiungere l’orgasmo più velocemente

 

MOSTRA COMMENTI

COMMENTA